Panini Tour 2014: la community dei collezionisti scende in piazza

Un progetto multilivello caratterizzato da una rilevante estensione geografica e da un’elevata complessità strutturale.

L’obiettivo principe di Panini, nella strutturazione del progetto Tour, è da sempre quello di coinvolgere e giocare con il suo pubblico di riferimento, incontrandolo nei suoi luoghi fisici e virtuali di spontanea aggregazione. La risposta di Industree Communication Hub a questa esigenza è un Tour di eventi che attraversa l’Italia da Sud a Nord, toccando più di 150 diverse location tra piazze delle principali città italiane, piccoli centri di provincia e centri commerciali, creando occasioni di gioco, scambio e incontro tra i collezionisti e l’azienda.

In ogni location, in logica itinerante, è allestito un vero e proprio villaggio all’interno del quale collezionisti di ogni età possono vivere un weekend d’immersione nell’universo Panini, incontrando altri collezionisti, giocando con le figurine e scambiandole con tutti gli altri partecipanti e con l’azienda. In uno stand del villaggio, infatti, sono custodite le teche con tutte le figurine della collezione: è il luogo magico in cui ogni appassionato può scambiare le proprie figurine con chi da sempre produce questa passione. 

Il Panini Village, però, è anche molto altro. L’esperienza di brand che il Tour assicura al pubblico si forma e si fonda anche sulla possibilità di partecipare a quiz e giochi a premi, assistere a spettacoli di freestyle e cimentarsi in prima persone in evoluzioni, più o meno semplici, con il pallone.